Studio Fisioterapico "Città Studi" - "La salute è il primo dovere della vita." (Oscar Wilde)
RSS

Articoli recenti

LOMBALGIA consigli pratici
LA SINDROME DEL PIRIFORME
Metodo Mezieres
COLPO DI FRUSTA
LA SPONDILITE ANCHILOSANTE

Categorie

BENESSERE
MEDICINA
PREVENZIONE
powered by

Rubrica

Il massaggio in spiaggia

Il massaggio...chi non desidera farsi massaggiare!

Non necessariamente quando c'è solo un problema fisico come un dolore, una contrattura, ma anche solo per rilassarsi e per scacciar via lo stress e la tensione accumulata. Attenzione però! Il massaggio, per quanto agli occhi inesperti può sembrare una manovra banale che in realtà non è, deve esser eseguito in modo corretto e rispettando delle norme igienico-sanitarie.

Capita spesso di assistere, in questa stagione, alla pratica abusiva dei massaggi in spiaggia, ma ricordate che si corrono molti rischi!

  1. trasmissione di funghi, infezioni e malattie della pelle;
  2. peggioramento degli stati infiammatori e degli indolenzimenti delle articolazioni, con la possibilità di riacutizzare le sintomatologie dolorose come lombalgie e cervicalgie in primis;
  3. i massaggi low cost vengono praticati con creme e oli di chissà quale provenienza, senza scrupoli, diventando un potenziale agente allergico che con l'esposizione al sole amplifica i danni alla cute causati dagli UV;
  4. non sai chi ti effettua il massaggio, che titolo possiede, che conoscenza del corpo umano abbia, l'abusivo per qualsiasi problema non lo rincontrerai!


Per questo consiglio vivamente di non affidare il tuo corpo a mani sconosciute, ma di rivolgerti a persone competenti. Cerca un fisioterapista per problemi legati all'apparato locomotore ed a una valida estetista per massaggi rilassanti!

Non alimentare l'abusivismo c'è di mezzo la tua salute!!